Browsing Tag:

pollo

contest&co./ piatti unici/ secondi piatti di carne

COSCE DI POLLO ALLA SENAPE E PANCETTA

 

A voi è mai capitato di toccare il cielo con un dito?
A me si ed è stato quel giorno che ho “scoperto” di essere stata selezionata dalla Maille per partecipare al contest #maillelovers nato dalla collaborazione con Ifood insieme ad altre blogger.
Ricevere ed aprire il pacco, con dentro ben 4 tipi di senape …non vi dico l’emozione.
La senape classica quella di Digione non manca mai nella mia cucina, adoro condire le mie insalatone con la vinaigrette alla senape, oppure per aromatizzare la pastella per le verdure pastellate,  questa si presta alla perfezione, è la migliore in assoluto (non sono solita a sviolinate e questa non lo vuole essere).
La senape rustica è immancabile quando preparo alcune salse per la Fondue Bourguignonne.
Ma sia la senape al miele che quella al pepe verde sono state la vera novità.
Non mi è rimasto che mettermi all’opera.

Per quelli come me che amano il pollo, ma non amano le cosce, ecco una ricetta invitante: cosce di pollo alla senape e pancetta.
Semplici, veloci da preparare, ma soprattutto gustose.

ingredienti per 4 persone
8 cosce di pollo
16 fette di pancetta affumicata
senape al miele Maille
senape al pepe Verde Maille
sale
pepe

preparazione

Eliminate la pelle alle cosce di pollo tirandola verso la parte più sottile.

Incidete la carne e spalmate 4 cosce con la senape al pepe verde Maille e 4 cosce con la senape al miele Maille cercando di farla penetrare nei tagli.
Avvolgere ogni cosciotto con 2 fettine di pancetta in modo da coprirle completamente quindi salate e pepate leggermente la superficie.

Adagiate i cosciotti in una pirofila ricoperta con carta forno e cuocete in forno a 180° per 40 minuti circa.
I tempi possono variare da forno a forno ma anche dalle dimensioni delle cosce di pollo.
Non serve  aggiungere olio,  basta il grasso che rilascia la pancetta.
Bagnate le cosce con il sugo di cottura.
A cottura ultimata la pancetta dovrà risultare bella croccante.
Servite i cosciotti di pollo ben caldi.

 

antipasti/ piatti unici/ secondi piatti di carne

OGGI E’ LA GIORNATA DELLA CUCINA DELL’AIA – CALENDARIO DEL CIBO ITALIANO

Una ricetta sfiziosa questo”tonno di pollo” ma anche di coniglio,gallina…che con il  “tonno” inteso come pesce, non ha nulla a che fare.
…ideale per la stagione estiva, da servire come  antipasto, come secondo servito con verdure fresche.
Ecco la mia proposta per il Calendario del Cibo Italiano.
 
ingredienti
900 grammi di carne di pollo
olio di oliva extra vergine q.b.
foglie di salvia
aglio
porro
sedano verde
carota
cipolla
foglie di alloro
chiodi di garofano
pepe nero in grani
pepe rosa in grani
timo fresco
sale
preparazione 

Riempite una pentola di acqua,aggiungete la cipolla picchiettata con qualche chiodo di garofano,una costa di sedano,una carota, 2 foglie di alloro, qualche rametto di timo fresco,mezzo porro e qualche grano di pepe nero.
Fate bollire per 10 minuti quindi aggiungete la carne di pollo,privata se volete della pelle, e fatelo cuocere per almeno un’ora,facendolo infine raffreddare nel brodo.

Una volta freddo,levatelo delicatamente, tamponatelo con della carta da cucina,quindi iniziate a staccare la carne dalle ossa, a pezzetti piccoli ed irregolari.
Mettete la carne in una ciotola,salate,insaporitela con una generosa macinata di pepe nero e sistematela ,a strati,in una barattolo alternando la carne con aglio tagliato a lamelle,foglie di salvia,qualche foglia di alloro,il tutto irrorato da olio di oliva extravergine.
Chiudete per bene con il coperchio e lasciate riposare in frigorifero per almeno 24 ore.
Servite il tonno di pollo a temperatura ambiente.

 
secondi piatti di carne

CROCCHETTE DI POLLO E OLIVE FARCITE

Vi avevo anticipato che erano…
… facili ?
… veloci ?
… gustose ?
Non vi resta di provare per credere…con una sola raccomandazione : attenzione finiscono subito

DSC_9475

250 grammi di petto di pollo
15 olive farcite
2 uova
farina bianca
pangrattato
sale
pepe
olio per friggere

DSC_9473-2

preparazione

Tagliate a pezzetti la polpa di pollo e mettetela nel mixer,unite 1 uovo,sale,pepe e frullate il tutto fino ad avere un composto uniforme; aggiungete solo allora le olive e azionate il frullatore brevemente in modo che queste non si macinino del tutto.
Ricavate dal composto tante palline, passatele nella farina bianca, nell’uovo sbattuto ed infine nel pangrattato, rigirandole perché si ricoprano per bene.
Friggetele in abbondante olio finché saranno ben dorate, quindi servitele subito.

piatti unici

Tagine o tajine (di pollo,limone,patate e pomodorini)

… che strano questo recipiente.
E’ un recipiente per la cottura in terracotta,originario del Marocco.
E’ composto da un piatto con bordi abbastanza alti che funge da base e contenitore per il cibo e da un coperchio fatto a cono con un foro per la fuoriuscita del vapore. Secondo la tradizione Nordafricana la tajine viene messa su di un braciere detto baimar.
Con il termine tajine vengono chiamate le pietanze  fatte di carne,pesce e verdure che vengono cotte nell’omonimo recipiente.
 DSC_8598
Tagine o tajine
autore:
ingredienti
  • 4 fusi di pollo
  • 4 sottocosce
  • 4 ali,
  • 2 grossi limoni non trattati
  • 1 mazzetto di origano e timo
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cipolla
  • 2 pomodori maturi,
  • 2 peperoncini freschi
  • 300 grammi di pomodori ciliegino
  • 300 grammi di patate novelle
  • 2 piade sfogliate
  • olio
  • sale
  • pepe.
preparazione
  1. Dividete le ali in due pezzi eliminando la punta.
  2. Togliere la pelle ai fusi e alle sottocosce.
  3. Tritate con il mixer per pochi secondi la buccia di un limone (solo la parte gialla),i peperoncini,l’aglio,la cipolla,sale,i pomodori tagliati a pezzi,le erbe aromatiche.
  4. Mettete il pollo nella tajine e conditelo con questa la marinata.
  5. Aggiungete il limone sbucciato e tagliato a spicchi.
  6. Non appena la marinata inizia a bollire, coprite la pentola con il coperchio e fate cuocere per 10 minuti.
  7. Unite le patate sbucciate e tagliate a pezzi e fate cuocere per 20 minuti, scuotendo spesso per evitare che pollo e patate possano attaccare.
  8. Unire i pomodori ciliegino.
  9. Proseguire per altri 10 minuti la cottura a pentola coperta e altri 10 minuti togliendo il coperchio.
  10. Salare eventualmente e servire con la piada sfogliata scaldata.