Browsing Category

liquori

liquori

CREMA AL WHISKEY

C’è chi si da al calcio, chi si da all’ippica…
Io all’alcool.
Non l’avevo mai bevuto,nemmeno quello famoso, ma questa ricetta l’avevo già adocchiata. 
Mi è bastato leggerla una sola volta che praticamente ingredienti alla mano era già pronta…facilissima.
Ricetta di Claudio dal blog Fables de sucre

ingredienti
325 grammi di panna UHT (a lunga conservazione)
260 grammi di latte intero concentrato zuccherato
65 grammi di caffè amaro
130 grammi di Whiskey
preparazione

Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.
In una caraffa versate la panna e aggiungete pian piano il latte mescolando bene con una frusta.
Aggiungete il caffè ed infine il Whiskey ; mescolate per amalgamare bene. Filtrate la crema al Whiskey attraverso un colino, quindi imbottigliate e conservate in frigorifero.
Consumate entro un mese.

liquori

LACRIMA NERA – LIQUORE ALLA LIQUIRIZIA

lacrima_nera

Chi non si ricorda i bastoncini di liquirizia?
Io devo tornare indietro un bel po’ con il tempo… mi ricordo che li vendeva il  lattaio vicino alla casa della mitica Zia Popy, quella della torta di mele.
Poi per un pezzo non li ho più visti in commercio…
E così pure la liquirizia in polvere… sempre un ricordo della mia infanzia, a quando la si andava a comperare nella drogheria di via Vitruvio a Milano.
Poi l’ho trovata in fiera…la liquirizia in polvere quella buona buona , quella calabrese… la migliore per qualità a livello mondiale, grazie alla caratteristica di essere equilibrata nel gusto dolce-amaro.
La liquirizia ha molteplici proprietà , favorisce la digestione, fa bene all’apparato respiratorio, ha proprietà emollienti e in cucina c’è solo da sbizzarrirsi .
Risotti, dessert, gelati e liquori.
Quante volte dopo pranzo ci hanno offerto il bicchierino di liquirizia bello freddo ?
Io non ho mai detto di no, anche se quella prodotta in casa, ve lo garantisco è tutta un’altra cosa.
La ricetta è di Elisabetta del blog la mia cucina rossa.
Quando le ho detto che avevo fatto mezza dose, Elisabetta mi ha risposto “Noooo è troppo buona…vedrai come finisce subito”.
E aveva ragione…troppo buona e finisce subito.
Un consiglio, raddoppiate pure la dose…

ingredienti
500 ml di alcool Buongusto 95°
2 litri di acqua 

700 grammi di zucchero semolato
80 grammi di liquirizia purissima in polvere

preparazione

Mettete in una pentola sul gas con la fiamma al minimo l’acqua, lo zucchero, mescolate bene e portate a bollore.
Quando lo zucchero si sarà sciolto completamente,aggiungete la polvere di liquirizia,mescolate con la frusta per farla sciogliere completamente; spegnete e fate raffreddare .
Aggiungete solo adesso l’alcool puro, mescolate per bene ed imbottigliate, tappate bene e conservate le bottiglie in un luogo al buio.
Prima di consumare attendete almeno 40 giorni.
Servite la “Lacrima nera” ben fredda.