biscotti & frolle/ colazione & merenda/ dolci

CRINCKLE COOKIES AL CIOCCOLATO

Il mese di marzo mi vede abbinata nella sfida dello #scambioricette a due blogger,mamma e figlia.
Il loro blog si chiama Staffetta in cucina.
La scelta della ricetta non è stata per nulla facile, troppe cose buone e tutte super invitanti.
Alla fine la gola,per quanto io preferisco le cose salate, è caduta su questi buonissimi biscotti americani morbidi al cacao, caratterizzati da piccole crepe sulla superficie.
Leggermente croccanti fuori e morbidi dentro e si preparano in un battibaleno.

 

ingredienti per 30 biscotti
 
210 grammi di farina 00
30 grammi di farina di mandorle
15 grammi di cacao
30 grammi di cioccolato fondente
10 grammi di latte intero
110 grammi di burro a temperatura ambiente
100 grammi di zucchero semolato
1 uovo grande a temperatura ambiente
8 grammi di lievito per dolci
2 grammi di sale
zucchero semolato qb
zucchero a velo qb


preparazione

In una ciotola mettete le farine, il cacao, il lievito passati al setaccio e aggiungete il sale.
Nella planetaria o con le fruste elettriche lavorate il burro morbido con lo zucchero fino ottenere una crema soffice.
Aggiungete l’uovo, poi unite il cioccolato sciolto a bagnomaria e il latte, sempre continuando a montare.
Aggiungete il mix di farine e lievito : lavorate poco l’impasto,giusto il tempo di amalgamare gli ingredienti,quindi fate una palla, avvolgetela nella pellicola e fate in frigo almeno 4-6 ore, se volete potete prepararlo alla sera e al mattino procedete alla preparazione delle palline.

Togliete dal frigo, formate tante palline da 16-18 grammi l’una che metterete su una teglia foderata con carta forno.
Mettete nuovamente la teglia in frigo per 30-40 minuti.

Nel frattempo accendete il forno a 190°C.
Prima di infornare, passate le palline nello zucchero semolato, poi nello zucchero a velo, rivestendole abbondantemente.
Distribuite i biscotti sulla teglia, ben distanziati tra loro perché le palline si allargano.
Infornate per circa 8-9 minuti.
Sfornate, lasciate riposare qualche minuto, quindi trasferite i biscotti su una gratella finché sono completamente freddi.

 

(Visited 50 times, 1 visits today)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply