antipasti/ piatti unici/ secondi piatti di carne

OGGI E’ LA GIORNATA DELLA CUCINA DELL’AIA – CALENDARIO DEL CIBO ITALIANO

Una ricetta sfiziosa questo”tonno di pollo” ma anche di coniglio,gallina…che con il  “tonno” inteso come pesce, non ha nulla a che fare.
…ideale per la stagione estiva, da servire come  antipasto, come secondo servito con verdure fresche.
Ecco la mia proposta per il Calendario del Cibo Italiano.
 
ingredienti
900 grammi di carne di pollo
olio di oliva extra vergine q.b.
foglie di salvia
aglio
porro
sedano verde
carota
cipolla
foglie di alloro
chiodi di garofano
pepe nero in grani
pepe rosa in grani
timo fresco
sale
preparazione 

Riempite una pentola di acqua,aggiungete la cipolla picchiettata con qualche chiodo di garofano,una costa di sedano,una carota, 2 foglie di alloro, qualche rametto di timo fresco,mezzo porro e qualche grano di pepe nero.
Fate bollire per 10 minuti quindi aggiungete la carne di pollo,privata se volete della pelle, e fatelo cuocere per almeno un’ora,facendolo infine raffreddare nel brodo.

Una volta freddo,levatelo delicatamente, tamponatelo con della carta da cucina,quindi iniziate a staccare la carne dalle ossa, a pezzetti piccoli ed irregolari.
Mettete la carne in una ciotola,salate,insaporitela con una generosa macinata di pepe nero e sistematela ,a strati,in una barattolo alternando la carne con aglio tagliato a lamelle,foglie di salvia,qualche foglia di alloro,il tutto irrorato da olio di oliva extravergine.
Chiudete per bene con il coperchio e lasciate riposare in frigorifero per almeno 24 ore.
Servite il tonno di pollo a temperatura ambiente.

 
(Visited 106 times, 1 visits today)

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Sonia
    18/05/2017 at 17:52

    Ma che idea…e che comodità avere il pollo sempre disponibile…quanti giorni può rimanere in frigo (presupponendo la copertura in olio;)?

    • Reply
      monica de martini
      19/05/2017 at 6:12

      Ciao Sonia. La preparazione la puoi sterilizzare, quindi alla fine risulta sottovuoto.
      La si può conservare,in frigorifero per massimo un mese. Io dopo averla invasata e sterilizzata l’ho mangiata dopo una settimana. Mentre se decidi di consumarla subito ricordati di lasciarla riposare per almeno 24 ore.
      Ciao e grazie

    Leave a Reply